Sabato 24 Febbraio 2018

Calcio - Grigi

Stellini prepara il suo primo giorno con i Grigi

In attesa dell'ufficialità, il nuovo tecnico sarebbe già stato alla Michelin. Lunedì parla il presidente

Alessandria Stellini

Si attende solo l'annuncio ufficiale dei Cristian Stellini sulla panchina dei Grigi

C’è chi giura di averlo già visto al centro sportivo Michelin. E non ci sarebbe neppure da sorprendersi, visto che l’inizio della nuova stagione è dietro l’angolo, sul sito della società, ormai da quasi un mese, pubblicizzando anche le promozioni per i tifosi, è scritto che i Grigi saranno nella località dell’Alta Val Susa dal 13 al 27 luglio. Calcolando che servono sempre un paio di giorni per test e visite mediche, il raduno sarà, con ogni probabilità, il 10 luglio. Di fatto solo un paio di settimane. Logico che la persona che avrà la guida tecnica della squadra faccia già un sopralluogo alle strutture. Forse già anche a Bardonecchia, dove la dotazione per l’Alessandria è aumentata, ma una tappa alla Michelin già fatta, perché in fondo quella sarà la ‘casa’ per una stagione intera. Che, per Christian Stellini sarà la prima da ‘primo allenatore’ in una società professionistica. Un giovane, anche se non giovanissimo, 42 anni compiuti, una prima parte da ‘vice’ di Conte’, che lo sceglie dopo averlo allenato al Bari, ultima società della sua carriera da giocatore. Insieme a Siena e poi alla Juventus, fino al ‘calcio scommesse’, alle dimissioni di Stellini, al patteggiamento, al suo racconto dettagliato che cambia, e di molto, lo scenario rispetto alle cronache di quei giorni. Anche alla capacità di rimettersi in gioco allenando, di sere, una squadra di profughi al centro sportivo del Cit Turin. Poi la chiamata del Genoa, in Primavera quella che tutti definiscono “una annata da incorniciare”, 5° posto nella stagione regolare, ammissione ai playoff, primo turno superato a spese dell’Entella, nel secondo passa, di misura, la Roma (2-1), comunque la qualificazione al campionato Elite 2017 - 2018 insieme ad altre 15 formazioni. "C’è una società che sta lavorando e, credo, si debbano rispettare l’impegno delle persone e i tempi che si sono date. In questo momento c’è ancora nula di ufficiale", le poche battute di Stellini, raggiunto telefonicamente. Nessuna conferma, certo, ma anche nessuna smentita, anzi frasi che fanno pensare che l’accordo c’è e che, quindi, rispettando i tempi scelti dalla società, potrà diventare ufficiale fra pochi giorni, lunedì. Quando si conosceranno anche lo staff e le strategie di mercato per modellare una squadra affidata ad un allenatore che ha fatto giocare la Primavera del Genoa con il 4-3-3. Sul Piccolo fra poco in edicola chi è il futuro nuovo tecnico e i movimenti di mercato

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Migliavacca

Migliavacca (con Tacchi e Rivera), 11° per numero di presenza fra tutti i giocatori dei 106 di Alessandria

Calcio - Grigi

Addio a Giancarlo Migliavacca, grigio vero

23 Febbraio 2018 alle 18:19

"Quando c'è da costruire una squadra, Giancarlo è sempre uno dei quattro o cinque punti di ...

Alle sagre la vigilanza ‘in nero’. E sono multe

Nell’Alessandrino trionfano le sagre. Ma spesso chi effettua servizio di vigilanza non ha i dovuti requisiti

Il caso

Alle sagre la vigilanza
‘in nero’. E sono multe

23 Febbraio 2018 alle 08:03

Avviso alle Pro loco che organizzano le sagre, ai circoli forieri di iniziative, alle associazioni ...

Cuttica e Borasio a Bruxelles per il Patto dei Sindaci

Il sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco, l'assessore all'Ambiente, Paolo Borasio, e il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani

bruxelles

Cuttica e Borasio 
per il Patto dei Sindaci

22 Febbraio 2018 alle 17:51

Il sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco e l’assessore all’Ambiente, Paolo Borasio, hanno preso ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati