Lunedì 23 Settembre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Calcio - Grigi

'Ecco Stellini. Sarà il nostro comandante'

Il nuovo tecnico e la sua idea di squadra e di gioco. Cresce lo staff

Alessandria Cristian Stellini

"Da oggi Cristian Stellini sarà il nostro comadante": così il ds Pasquale Sensibile presenta il nuovo allenatore

"Da oggi Cristian Stellini è il nostro comandante". L'annuncio è di Pasquale Sensibile, il ds. E lui, il comandante, è pronto a vestire, per la prima volta, i gradi: non ostentazione, solo "grande entusiasmo e impegno e voglia di mettermi in gioco". Anche la consapevolezza di essere pronto per un impegno in prima persona. E una conoscenza della categoria e dei giocatori frutto di studio personale, "perché allenando una Primavera sapevo che quella sarebbe stata la propsettiva di molti dei miei ragazzi". Nessun proclama, "perché è ocon il percorso che si costruiscono gli obiettivi". Nessun stravolgimento tattico, "perché non servono rivoluzioni in una squadra che ha conquistato 78 punti, tanti come la formazione che ha vinto il campionato. Ma non sono uno che non cambia mai idea". Non un pasdaran del modulo, "io preparo ogni partita, insieme ai giocatori, e devono anche essere loro a dimostrarmi che contro un certo tipo di avversario siamo in grado di fare meglio con un atteggiamento diverso". Gli auguri di Conte? "Ci sarà il momento per farceli, prima dell'inizio del campionato". Carenze nella rosa? "In questo momento solo una, l'esterno sinistro basso: è la sola casella mancante". Over tutti da confermare? "Io non mando via nessuno, meno che mai interpreti di questo gruppo. Voglio lavprare con questi ragazzi, confrontarmi con loro e verificare se, eventualmente, dovessero esserci necessità". Questo significa che non ci saranno partenze prima del raduno? Risponde Sensibile: "Partenze no, arrivi dai due ai quattro prima del 10". Cresce lo staff: con Stellini il vice Stefano Bettalla e il preparatore atletico Stefano Bruno, oltre ad Andrea Servili e Andrea Bocchio. E una nuova figura, l'analista, matteo Cococ, giovane che ha lavorato con il nuovo tecnico al Genoa, che curerà l'analisi degli avversari e della squadra, "perché spesso servono più 20 minuti di video - aggiunge Stellini - che due ore di allenamento sul campo". Ancher il ds Semsibile ha un suo staff, "e ringrazio il presidente di questa opportunità". Con Massimo Cerri, la scorsa stagione al Cosenza, che sarà il vice ds, "e spesso lo vedrete al campo", con Giuseppe Bugatti e Alessandro Soldati responsabili dello scouting. "Uno scuouting delle idee".   

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Spinetta Marengo

Muore a 22 anni
per colpa di un malore

22 Settembre 2019 ore 08:50
Il dramma

Investito e ucciso mentre rientrava
a casa in bicicletta

18 Settembre 2019 ore 09:17
Alessandria

Muore a 18 anni: dona cuore,
fegato e reni

14 Settembre 2019 ore 20:00
.