Venerdì 20 Settembre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Calcio - Grigi

Due Under per la difesa: Sciacca preso dall'Inter, poi Casasola

Per l'ex nerazzurro contratto triennale. L'italoargentino ha 60 gare tra i cadetti

Alessandria Sciacca

Giacomo Sciacca dall'Inter all'Alessandria: triennale per il difensore

"La squadra? Con l’innesto di Giosa è fatta all’85 per cento". Adesso, con gli ultimi due innesti, l’Alessandria è molto vicina al suo 100 per cento. Due under, che sono un obiettivo dichiarato della società grigia ancora prima dell’arrivo dell’esperto centrale difensivo. Due centrali, piede destro, il ds Pasquale Sensibile si ferma ai ruoli, "possono anche giocare da esterni". Non solo alternative a Celjak e Pastore, proprio perché possono ricoprire più ruoli. Trattative di fatto concluse:la prima ufficializzata è   Giacomo Sciacca, classe 96, di proprietà Inter, che nell’ultima stagione lo ha ceduto in prestito al Piacenza. con 26 presenze. Arriva all'Alessandria a titolo definitivo con un contratto triennale L’altro innesto imminente è più esperto, già con due stagioni in B alle spalle: l’italo argentino Tiago Matias Casasola, classe 95, proprietà Roma, società dalla quale l’Alessandria ha già preso il portiere Ionut Pop. Centrale pure lui, ma può giocare anche come terzino destro e, con il suo rendimento e la sua ‘esperienza’ nella cadetteria, più che una alternativa, si candida per una maglia da titolare. Casasola, grande fisico ha debuttato in Italia al Como, in B, e ritrova Giosa, suo compagno con i lariani, 27 presenze, di cui 26 da titolare. L’anno scorso, a Trapani, dove Sensibile lo ha visto all’opera, 32 volte dal primo minuto e 2 reti

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Muore a 18 anni: dona cuore,
fegato e reni

14 Settembre 2019 ore 20:00
Il dramma

Investito e ucciso mentre rientrava
a casa in bicicletta

18 Settembre 2019 ore 09:17
.