Venerdì 27 Aprile 2018

La storia

Favoreggiamento all’immigrazione, i carabinieri fanno 'saltare' matrimonio combinato

Favoreggiamento all’immigrazione, i carabinieri fanno 'saltare' matrimonio combinato

Spesso si sente parlare di matrimoni combinati, grazie a uomini o donne compiacenti, per consentire ad extracomunitari di rimanere in Italia. Ma questa volta ad un 32enne marocchino che avrebbe già dovuto essere fuori dal suolo nazionale perché espulso è andata male. I carabinieri di Casale, nel momento in cui stava per convolare a nozze di comodo con una 26enne casalese, e prima ancora che comparisse davanti al vice sindaco Angelo Di Cosmo che doveva celebrare il rito civile, sono intervenuti e li hanno portati via, lui al Cie di Torino per proseguire nella pratica di espulsione, lei per venire denunciata per favoreggiamento all’immigrazione. Il tutto con lo stupore dei presenti.

LE ULTIME NOTIZIE
Un travaglio da record e Sofia nasce in casa

Sofia Minucci è nata il 23 aprile in un appartamento di via Buozzi, al quartiere Pista

La storia

Un travaglio da record
e Sofia nasce in casa

27 Aprile 2018 alle 10:17

«Non facciamo in tempo a raggiungere l’ospedale. Vorrà dire che partorirà in casa». Alle parole ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati