Venerdì 16 Novembre 2018

Rifiuti

Caso Aral, il presidente Delucchi rassegna le dimissioni. Il Cda no

Caso Aral, il presidente Delucchi rassegna le dimissioni. Il Cda no

La decisione è arrivata probabilmente al termine di un weekend molto sofferto. E di un consiglio d’amministrazione altrettanto dibattuto.
Poi, l’ufficializzazione: l’ingegner Fulvio Delucchi, coinvolto insieme a Ezio Guerci (compagno dell’ex sindaco Rita Rossa) e ad altri alessandrini nell’inchiesta sui rifiuti portata avanti dalla Dda di Brescia insieme al Noe di Milano, si è dimesso dall’incarico di presidente di Aral Spa. Non abbandonano invece il Cda gli altri due membri, Eugenio Sassone (vice) e Antonella Colona. A questo punto, toccherà a Palazzo Rosso indicare il nuovo numero uno.

Sul 'Piccolo' in edicola tutti gli approfondimenti.

LE ULTIME NOTIZIE
Legge 194, fischi e urla in consiglio comunale

L’ex sindaco Rossa e l’ex assessore Abonante contestano il presidente Locci

La protesta

Legge 194, fischi e urla
in consiglio comunale

16 Novembre 2018 alle 08:02

Fischi e urla, e addirittura coriandoli e salvaslip gettati sulle teste dei consiglieri comunali: ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati