Venerdì 16 Novembre 2018

L'inchiesta

Ipotesi alluvione: in una mappa le strutture a rischio

Ipotesi alluvione:  in una mappa le strutture a rischio

Nella foto accanto è raffigurata una carta del rischio di alluvioni (Autorità di Bacino, Aipo, Regione e Arpa) che individua gli scenari ipotizzati in caso di emergenza

Che molto sia stato fatto dallo Stato per limitare i rischi in caso di esondazione lo abbiamo scritto e approfondito. Un lavoro monumentale che non mette comunque totalmente al riparo città e abitanti della Piana. La tappa del nostro viaggio sul Tanaro, e lungo le sue sponde questa settimana si focalizza proprio sulle strutture che, in caso di allerta, devono tenere gli occhi bene aperti. Esiste infatti una carta del rischio da alluvioni, pubblicata sul sito Regionale, che individua scenari di rischio e beni esposti: beni culturali, strutture ricreative, centri commerciali e luoghi di aggregazione, insediamento ospedalieri e scuole.

La nostra inchiesta sul giornale oggi in edicola

LE ULTIME NOTIZIE
Legge 194, fischi e urla in consiglio comunale

L’ex sindaco Rossa e l’ex assessore Abonante contestano il presidente Locci

La protesta

Legge 194, fischi e urla
in consiglio comunale

16 Novembre 2018 alle 08:02

Fischi e urla, e addirittura coriandoli e salvaslip gettati sulle teste dei consiglieri comunali: ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati