Lunedì 24 Settembre 2018

Calcio - Grigi

Dopo Cosenza arriva Gazzi. "Ma solo per allenarsi"

Il centrocampista ha rescisso con il Palermo. Bocalon, 'schermaglie' con la Salernitana

Alessandria Gazzi

Dopola gara di Coppa a Cosenza, Alessandro Gazzi si unirà al gruppo. Ma solo per allenarsi

"Potrebbe aggregarsi al gruppo per allenarsi, a inizio agosto". Che è, poi, fra una manciata di giorni, dopo il primo turno di Tim Cup. Anche perché avrebbe davvero poco senso unirsi ad una squadra che, fra meno di 48 ore, terminerà il ritiro e poi volerà a Cosenza. Ma da martedì 1° agosto Alessandro Gazzi dovrebbe aggiungersi. "Per allenarsi", la puntualizzazione del ds Sensibile, ma certo una presenza come quella dell'ex granata potrebbe avere sviluppi fino ad oggi, comunque, sempre esclusi. La partita con il Cosenza è considerata come una sorta di spartiacque del mercato alessandrino, indipendentemente dal risultato: è stato lo stesso direttore sportivo, una settimana fa, a indicarla come il momento in cui sarebbero state fatte le scelte per raggiungere il numero di over previsto dalla serie C, 14. Quindi, adesso ,per un paio di uscite, che potrebbero aumentare in caso di accordo con un altro esperto. Come è, appunto, Gazzi, che da qualche giorno è un giocatore libero, perché ha risolto il suo rapporto con il Palermo. Non modifica certo questi numeri l'eventuale uscita di Bocalon: la Salernitana non ha rilanciato temendo l'inserimento delle Ternana, semplicemente perché da Terni non è mai arrivata, alla società grigia, alcuna manifestazione di interesse. Però Salerno resta, a oggi, l'unica piazza che si è fatta avanti, anche con l'attaccante, e nelle ultime ore le schermaglie si sono di nuovo intensificate.. Ma se il capocannoniere dell'ultima stagione finirà in B, è certo che arriverà un altro interprete del ruolo, anche lui over. E, dunque, le uscite obbligate resterebbero sempre due, o tre se l'Alessandria dovesse decidere di aggiungere Gazzi. Sul fronte partenze non è passato inosservato il lungo colloquio, domenica, anche durante la partita, tra Piccolo e il suo procuratore, ma il difensore non ha mai fatto mistero di voler restare in grigio. Toccherà a ds e tecnico, allora, individuare le uscite.

LE ULTIME NOTIZIE
La staffetta verso Carrodano

La staffetta verso Carrodano

23 Settembre 2018 alle 20:34

Ore 19,25 la staffetta Alessandria-Roma è sul Bracco. Alcuni problemi logistici in due tratti ...

Simone Dispensa

Simone (primo da sinistra) con i compagni di classe della 5E del liceo Amaldi di Novi

Novi

Domani mattina l'ultimo saluto a Simone Dispensa

23 Settembre 2018 alle 12:35

Sarà celebrato alle ore 10,30 di domani, lunedì, nella chiesa della parrocchia del Sacro Cuore a ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati