Mercoledì 26 Settembre 2018

Calcio - Grigi

'Il leader della squadra va in Ferrari'. Due aziende sponsor per una gara

Con Gls per il terzo anno. Di Masi: "La parte variabile del contratto solo per il traguardo che sappiamo"

Alessandria sponsor

Gls per il terzo anno sponsor dell'Alessandria. Con due novità

Il leader dell'Alessandria nella prossima stagione correrà in Ferrari. Uno dei due premi speciali creati da Gls per sottolineare il suo terzo anno al fianco dell'Alessandria. Anzi, sul cuore, con un marchio che è sinonimo di crescita, visto che Roberto Molino, titolare di Gls Alessandria, che ha allargato la sua azienda aggiungendo anche Imperia e Savona. "Ci sarà una commisisone interna, che stilerà una classifica costruita su tre elementi: la capacità di fare squadra, l'impegno profuso e le doti di leadership". In una parola: il vero leader, quello che è mancato nell'ultima stagione. "Non sarà una valutazione tecnica, ma di comportamento, di atteggiamento, di personalità. Il vincitore lo annunceremo a fine stasione - spiega Molino - e vincerà una giornata al Mugello, al volante di un Ferrari 458 Challenge, con a disposizione un pilota e un ingnenere meccanico, che lo seguiranno e gli daranno i consigli per guidare una vettura del Cavallino Rosso". Un premio di valore, come anche quello per i nuovi clienti Gls nel periodo 1° settembre - 31 dicembre 2017, a cui l'azienda offrirà la possibilità di  sponsorizzare per una gara la maglia dei Grigi e comparire anche sui led. Possibilità che avrà anche un cliente abituale, sempre tenendo conto del fatturato nello stesso periodo. "Un premio di valore - puntualizzano Molino e Luca Borio - Circa 10mila euro". Cresce l'intesa tra società e sponsor. E il presidente Luca Di Masi ha deciso, d'intesa con Gls, di concentrare la compoennte variabile della cifra solo "sul traguardo che tutti vogliamo e che è da raggiungere". Dunque, niente premio per playoff o finale, solo per la B, anche se nessuno, alla presentazione cita la seocnda lettera dell'alfabeto. E la cifra fissa ? "Leggeramenrte aumentata"

LE ULTIME NOTIZIE
Bambino schiacciato dal pick-up di suo padre

La scuola di Quargento, in piazza Primo Maggio, frequentata dai tre figli di Salvatore e Chiara. La donna e i bambini hanno mantenuto la residenza nel paese di origine

La tragedia

Bambino schiacciato dal pick-up di suo padre

25 Settembre 2018 alle 07:56

«Il nostro Pippo». Dicono così a Quargnento, dove Gianfilippo andava alla scuola d’infanzia. Lo ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati