Mali del Tanaro

Quel muro di gomma, parla la gente di golena

Il dopo 1994: rimborso tributi e contributi previdenziali, uno spiraglio. Rilocalizzazioni: dove sono finite le vecchie pratiche?

Quel muro di gomma, parla la gente di golena

Le difficoltà che incontrano molti alluvionati nel districarsi tra i meandri della burocrazia non sono lontane da quelle in cui è incappato chi scrive nel chiedere all’Amministrazione comunale alessandrina i dati relativi alle ‘vecchie’ rilocalizzazioni sul nostro territorio. In sostanza chi decise, a suo tempo, di abbandonare le zone golenali usufruendo dei soldi pubblici. Il destino degli immobili le cui pratiche andarono a buon fine fu l’abbattimento. Ma tra i vari uffici comunali che abbiamo visitato nessuno sembra ricordare quelle pratiche. Tanto meno dove si trovino. Fatto che mette nella condizione di approfondire il discorso. Lo faremo. Novità in campo giudiziario. Diritto al rimborso alle aziende rispetto ai tributi, ai contributi previdenziali e premi assicurativi obbligatori per gli anni 1995-96-97: a ventitrè anni, quasi ventiquattro, dalla catastrofica alluvione del novembre 1994 qualche spiraglio, forse, si apre. Negli ultimi mesi, a livello giudiziario, è in atto una verifica per stabilire che i diritti siano rapportati ai parametri europei. Chi riguarda? Sia chi ha già ottenuto il 90 per cento di quei denari (e parliamo della stragrande maggioranza delle aziende alessandrine che avevano fatto causa), sia quelle (percentuale decisamente inferiore) ancora in attesa di sentenza. La luce si intravede dopo un incontro al quale hanno partecipato, recentemente, un pool di avvocati, fra cui Ernestina Pollarolo, il presidente del comitato alluvionati dell’astigiano, il direttore dell’Associazione commercianti di Alba, il presidente dell’Inps, Tito Boeri, gli organi tecnici dell’Inps, oltre all’onorevole Mariano Rabino. Le notizie complete sul giornale in edicola.

LE ULTIME NOTIZIE
Via Parma, domani riapre il parcheggio

Uno dei piani sotterranei, che resteranno chiusi

Mobilità

Via Parma, domani
riapre il parcheggio

19 Settembre 2017 alle 11:13

Saranno riaperti domani gli otto piani - dal terreno al settimo - del parcheggio di via Parma ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati