Martedì 20 Febbraio 2018

Calcio - Grigi

Gazzi già in campo, Sosa in partenza. E Rossetti in arrivo

Primo allenamento alla Michelin. Ancora in gruppo il difensore, molto vicino al Pordenone. Da domani gli abbonamenti

Alessandria Gazzi

Oggi pomeriggio il primo allenamento alla Michelin per il centrocampista ex granata

Poco prima delle 16.30 arriva al Centro sportivo Michelin, insieme al ds Pasquale Sensibile. Il primo giorno in grigio di Alessandro Gazzi entra nel vivo, dopo le visite del mattino, ultimo atto prima della firma che lo lega all'Alessandria per due stagioni. Qualche tifoso arrivato apposta per vederlo, da Torino arrivano solo giudizi molto positivi, "grande giocatore, ottima persona" nell'ambiente granata, anche il popolo grigio è entusiasta, "ha il dna del leader". L'intervista domani, quando la squadra di Stellini disputerà l'amichevole, alle 18, al Cucchi di Tortona, contro il Calcio Derthona. Però, nel sito che il centrocampista ha colpiscono quei tre verbi nelal home page, "Corro, penso, scruvi", e una frase che risale alla sua prima, e unica stagione, in C1, alla Viterbese, 2003 - 2004, "Metti da parte te stesso, sputa l'anima per i tuoi compagni". Da quel giorno, per tredici campionati, il centrocampista lo ha fatto, un po' in B, ma soprattutto in A. Allora non era vero che sarebbe arrivato solo "per allenarsi", come ha sostenuto il ds Pasquale Sensibile fino a lunedì pomeriggio? "La trattativa si è sviluppata proprio nelle ultime ore, a inizio settimana non eravamo certi che questo sarebbe stato l'epilogo". Ha saltato il ritiro, ha risolto il contratto con il Palermo una settimana fa, e questo è stato un segnale chiaro di volontà, comunque, di essere protagonista comunque, non si è mai aggregato al gruppo dei giocatori senza contratto, a Coverciano, ma si è allenato da solo, "con un programma che gli abbiamo indicato 10 giorni fa", si lascia scappare Sensibile. Ci sono stati anche club di B, in primis il Bari, a corteggiare l'ex granata, ma l'Alessandria aveva molte carte da giocare, anche un tecnico come Stellini che Gazzi conosce bene. Nel programma di oggi, oltre alla tattica, anche molto lavoro di forza. Fra i difensori che, per primi, provano schemi con l'allenatore c'è ancora Sosa, che si prende anche alcuni elogi, ma la trattativa co il Pordenone è quasi fatta, per un biennale. Domani può essere il giorno dell'arrivo di Matteo Rossetti, anche lui centrocampista, '98, dalla Primavera del Toro e una partenza ci sarà anche in mezzo al campo. In avanti crescono le quotazioni di Bunino, che conferma, attarverso il suo agente, Damiani, di preferire i Grigi, anche alla B. E Daniele Cacia, oggi all'Ascoli? Sensibile non si limita a scrollare la testa, dice un 'no, grazie', gli obiettivi sono altri'. Nel gruppo da ieri c'è anche Juan Garcia, centrocampista classe 92, italo - argentino, due stagioni fa all'Andria in C. Lui sì, davvero solo ospite. E domani, non solo si gioca: dalle 15 alle 19, nella sede provvisoria in via della Chimica 15, zona D3, il primo giorno della campagna abbonamenti 'Nuova casa, stessa passione, che proseguirà anche venerdì negli stessi orari e sabato anche al mattino, per poi ripartire da lunedì 7

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Gatto

Niente semifinale di andata con il Pontedera per Emanuele Gatto, squalificato come anche Ranieri

Calcio - Grigi

'La Coppa Italia ci può avvicinare di più ai playoff'

19 Febbraio 2018 alle 22:55

La quarta semifinale di Coppa conquistata dall’Alessandria nella sua storia. Non ha il fascino ...

Alessandria Moccagatta

In fila già prima delle 10, i tifosi hanno vissuto un compleanno speciale al Moccagatta

l'evento

Il compleanno nel 'Mocca': invasione di tifosi

18 Febbraio 2018 alle 13:17

Sono arrivati ben prima delle 10, in fila per il viaggio speciale dentro il Moccagatta. Un ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati