Mercoledì 18 Luglio 2018

Castellazzo Bormida

Accoltellamento, grave un giovane rumeno. C'è un fermo

La lite scoppia di notte per banali questioni di lavoro. L'albanese, provocato, tira un fendente all'addome dell'avversario

Accoltellamento, grave un giovane rumeno. C'è un fermo

La furibonda lite della notte scorsa in via Verdi a Castellazzo Bormida si è conclusa con un accoltellamento. Un giovane rumeno è stato ricoverato in rianimazione all'ospedale civile di Alessandria, mentre un albanese è in stato di fermo. Sul posto sono immediatamente arrivate due pattuglie dei carabinieri. Nonostante fossero le due, per strada c'era molta gente che ha dato l'allarme. I militari hanno trovato il rumeno a terra, aveva una ferita all'addome provocata con un coltello. Immediatamente bloccato l'aggressore. Da quel che è emerso, il rumeno, completamente ubriaco, insieme altri amici ha raggiunto l'abitazione dell'albanese per discutere di banali questioni di lavoro. Quest'ultimo lo ha allontanato ma la discussione è continuata anche mentre scendevano le scale. Il rumeno, che aveva deciso evidentemente di non lasciar perdere, si ferma in strada e continua a gridare. L'altro gli intima dalla finestra di andarsene, di andare a dormire. Il rumeno sale nuovamente le scale e si presenta davanti alla porta dell'avversario. A quel punto l'albanese, che impugna un coltello, colpisce all'addome il ragazzo. La colluttazione continua per le scale, ma quando arrivano in strada il rumeno cade a terra. Ed è lì che lo trovano i carabinieri. 

LE ULTIME NOTIZIE
Motociclista ferito gravemente

Alessandria

Motociclista ferito gravemente

17 Luglio 2018 alle 10:34

Due gravi incidenti stradali sono accaduti questa mattina. Il primo ad Alessandria, in cui è ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati