Giovedì 19 Luglio 2018

Tradito dall'auto in panne, in carcere per guida in stato d'ebbrezza

Sul rumeno pesava una condanna definitiva del Tribunale di Vicenza. Bloccato dalla Polstrada

Tradito dall'auto in panne, in carcere per guida in stato d'ebbrezza

Il rischio per l’incolumità degli automobilisti non è l’unico motivo per evitare di mettersi alla guida dopo aver alzato il gomito.
Si può infatti incorrere anche in gravi sanzioni penali, fino anche alla carcerazione.
Questo è infatti successo lunedi a Sergio Sircu, un rumeno di 34 anni, che stava percorrendo l’A21 dei Vini proveniente dalla Romania e diretto alla residenza francese di Nizza. L'uomo si è dovuto fermare a causa di un guasto del veicolo. 
E’ quindi sopraggiunta una pattuglia della Sottosezione Polstrada di Alessandria ovest per verificare se vi fossero esigenze di soccorso.
Conscio di essere ricercato a seguito di una condanna definitiva inflittagli nel 2011 dal Tribunale di Vicenza per guida in stato d’ebbrezza, Sircu ha cercato di sviare il controllo ma invano.
La verifica in banca dati delle forze di polizia ha infatti evidenziato il provvedimento di carcerazione pendente per cui è scattato l'arresto. L'uomo è stato portato in carcere.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati