Giovedì 26 Aprile 2018

Calcio - Grigi

'Marras è sul mercato'. Iocolano al Bari? 'Possibile, ma senza scambi'

Sensibile su Cacia: 'Non arriverà. In attacco, con Bunino, siamo completi"

Alessandria Marras

Marras è sul mercato. Il giocatore ha manifestato la volontà di cambiare squadra

"In una operazione di mercato bisogna essere soddisfatti in tre". Messaggio chiaro, dal ds Pasquale Sensibile. "L'Alessandria è una società molto seria e merita rispetto. Il rispetto che i Grigi hanno avuto e continuano ad avere nei confroni ti tutti. Chi veste questa maglia deve essere convinto di farlo: deve farlo volentieri, deve mettere entusiasmo e determinazione. L'Alessandria non è un bancomat: siamo pronti ad assecondare chi vuole andare altrove perché qui non si trova bene, ma sia ben chiaro che non si va via per due noccioline". Parole anche dure, quelle del ds dei Grigi. "Il messaggio vale, naturalmente per tutti. Nello specifico, per Manuel Marras, che da oggi è sul mercato". Perché l'esterno destro, come spiega il ds, "tre giorni prima di partire per Bardonecchia aveva manifestato l'intenzione di andare via, con aspetattive di B. E' partito con la squadra e gliva dato atto, a lui come a tutti i compagni, che ha svolto tutta la preparazione con professionalità e impegno. Nei suoi confronti la piena considerazione di Stellini perché l'Alessandria ha la fortuna di avere un allenatore che, fin da subito, è stato chiaro: fino a quando un giocatore è in rosa lo allena al meglio. Non in tutte le società accade questo, ce ne sono altre in cui chi è in partenza si limita a correre attorno al campo". Nulla da obiettare al comportamento di Marras fino ad ora, "si è impegnato e con noi si è comportato correttamente. Ha avuto un problema fisico, è stato curato, è in ripresa: non è certo un problema fisico, direi psicologico, perché abbiamo verificato che in queste settimane la sua volontà non è cambiata. Il ragazzo non va crocifisso per questa scelta, va ascoltato: per questo ribadisco che Marras è sul mercato, l'Alessandria trattiene nessuno controvoglia". Richieste? C'è un interesse da Pescara. "Per il momento no, ma siamo pronti a considerarle, con una puntualizzazione: non si svende nessuno, Marras è un giocatore dell'Alessandria e con l'Alessandria i club interessati devono trattare e raggiungere una intesa, economica". Solo soldi, nessuno scambio e questo secondo messaggio va diretto al Bari. Che nelle prima offerta per avere Iocolano, qualche giorno fa, ha effettivamente proposto una cifra (intorno ai 150mila euro) e un giocatore. "Ho letto di Marquinho, che però è uno dei sette che il Bari offre nelle sue operazioni. A noi non interessano contropartite, se Iocolano uscirà, sicuramente entrerà qualcuno e lo stesso vale per Marras. Ma saremo noi a scegliere, non siamo disposti a trattare su una somma inferiore a cui aggiungere un giocatore". E, comunque,con il Bari la trattativa è già oltre. Possibile che Iocolano parta? "Potrebbe realizzarsi questa uscita". Anche abbastanza a breve, appena prima o subito dopo Ferragosto. Capitolo Cacia, avvistato ieri in ogi dove in città. "Se Cacia viene a fare un giro in Alessandria sono affari suoi. Ci interessa? Lo ripeto tre volte così, finalmente, tutti capiscono: no, no  e no. Non sarà mai un giocatore dell'Alessandria. Seette anni fa avevo provato a portarlo alla Sampdoria, gli auguro di battere il record di reti in B di Schwoch, ma non sarà un giocatore dell'Alessandria. Via bocalon, dentro Bunino, questa è stata la nostra scelta". Neppure nel rush finale del mercato? "L'attacco è a posto: ripeto, fuori Iocolano, dentro un altro, fuori Marras, dentro un giocatore, potrebbero anche essere due Over o un Over e un Under. In avanti, fuori Bocalo, dentro Bunino"

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Viterbese

Il Moccagatta impazzosce di gioia. L'Alessandria vince la Coppa Italia

Coppa Italia

Alza la Coppa, Alessandria.
Perché è tua

25 Aprile 2018 alle 16:46

Alessandria - Viterbese 3-1 Marcatori: pt 11' Di Paolantonio; st 13' Marconi rig 16' Marconi, 34' ...

Torrielli, l'ultimo Carabiniere reale

Torrielli premiato dall'Associazione carabinieri

Carpeneto

Torrielli, l'ultimo Carabiniere reale

25 Aprile 2018 alle 08:15

Si sono svolti lunedì  a Madonna della Villa, frazione di Carpeneto, i funerali di   Stefano ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati