Lunedì 23 Luglio 2018

Triathlon

Impresa di Marta Menditto: bronzo ai mondiali

Con una straordinaria rimonta l'alessandrina sale sul podio in Canada

Stefano Davite Marta Menditto

Un'altra impresa di Marta Menditto ai Mondiali di triathlon cross in Canada

Sul podio c'è sempre lei, Marta Menditto. Oro e argento agli Europei di duathlon e triathlon, adesso un bronzo di valore assoluto ai Mondiali di triathlon cross in Canada, a Penticton. "Super" il primo commento, a caldo, della portacolori delle Frecce Bianche, allenata da Stefano Davite, che per questa spedizione l'ha seguita a distanza. Una rimonta emozionante nell'ultima frazione, la corsa. La prima a nuoto, 1000 metri, davvero dura, ma l'alessandrina è, comunque, brava a restare in gioco, con 3' da rimontare alla statunitense Holly Henri, 2'  dalla sudafricana Bridget Theunissen e poco più di 1' dall'australiana Kelsey Griffith. Posizioni che non cambiano dopo la frazione in bici, "speravo davvero di poter rimontare, ma il tracciato era davvero poca cosa, fin troppo pianeggiante per essere un mondiale cross. Anzi, di cross - racconta Marta - aveva ben poco. Pensate, anche una parte su asfalto". Sempre quarta, ma i distacchi aumentano. Così le speranze di medaglia, nella categoria juniores, sembrano affievolirsi e sono tutte nell'ultimo tratto, a piedi. "Sono andata fortissimo davvero, adesso me lo dico anche io. Perché nessuno avrebbe scommesso su una rimonta, con oltre due minuti da rimontare alla terza e in una distanza, 4mila metri, non enorme". In più con un tracciato con alcuni tratti anche nell'acqua fino al bacino. "Sembrava - confessa Marta - una frazione supplementare a nuoto". Invece Marta va a prendere la terza, la supera e quasi raggiunge anche la seconda: una prova eccezionale, nella corsa è suo il miglior crono in assoluto,  che porta all'Italia la prima medaglia, imitata da Filippo Pradella, anche lui bronzo juniores. Emozione e commozione sul podio, poi subito a fare le valigie: venerdì sera sarà in Italia per partecipare, poche ore dopo, al triathlon a Lavarone, uno dei più duri. La stagione straordinaria di Marta continua. 

LE ULTIME NOTIZIE
Cristiana Claudia Borelli

Domani, alle 17, nella chiesa di San Giovanni Evangelista, al Cristo, l'ultimo saluto a Cristiana Borelli, la vigilessa morta a soli 40 anni

Lutto

Domani l'ultimo saluto
a Cristiana

22 Luglio 2018 alle 20:51

"Ci piace pensare che in cielo c'era bisogno di una persona come lei". Il saluto del sindaco di ...

Meganoidi in concerto alla Sagra della pasta di Spinetta

Tanta gente per la Sagra della pasta fresca a Spinetta

Appuntamenti

Meganoidi in concerto
alla sagra di Spinetta

22 Luglio 2018 alle 19:26

Gran finale, questa sera, per l'ottava edizione della Sagra della pasta fresca al parco di Marengo: ...

Alessandria Gaetano D'Agostino

Confronto tra l'allenatore Gaetano D'Agostino e il suo secondo Gaetano Mancino nell'intervallo del test con il Voghera

Calcio - Grigi

'Dobbiamo avere sempre
il pallino del gioco'

21 Luglio 2018 alle 21:50

Sette giorni di lavoro non sono molti, c'è sicuramente il peso dei carichi, anche atletici, ma ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati