Martedì 24 Aprile 2018

L'analisi

Protezione civile, i numeri di un'eccellenza

Tecnici e volontari specializzati, tra terremoti e alluvioni

Protezione civile, i numeri di un'eccellenza

Sul "Piccolo" il racconto sulla Protezione civile

Alessandria ha qualcosa di cui andare fiera: la Protezione civile. E' un nucleo fondamentale nel coordinamento piemontese, che è uno dei più all'avanguardia in Italia. Lo abbiamo scoperto un anno fa ad Amatrice, ma anche a Rigopiano. E prima ancora in Umbria, in Emilia, in Versilia... In caso di terremoti, alluvioni, smottamenti, i nostri sono sempre stati tra i primi a intervenire, per le competenze raggiunte da dopo il 1994, anno della tragedia che colpì il Basso Piemonte e che nella sola Alessandria causò 13 morti. Con 50 container disponibili, 55 mezzi della colonna mobile, 200 tende, 2.500 letti e 200 volontari del pronto intervento, la Protezione civile di stanza a San Michele è un fiore all'occhiello indiscutibile, che "Il Piccolo" in edicola celebra in due pagine.

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Di Masi

Di Masi: "Fin dal primo incontro sono stato chiaro. Ho detto: mister, c'è anche la Coppa"

Calcio - Grigi

'La Coppa è la priorità,
L'avevo detto a Marcolini'

24 Aprile 2018 alle 00:07

"Sto riempendo queste giornate di impegni, così volano via più velocemente, senza che la mente ...

Il centro? Eppur si muove...

Commercio

Il centro? Eppur
si muove...

20 Aprile 2018 alle 15:06

‘Il Piccolo’ per primo, sul finire dell’autunno, ha acceso i fari sulla realtà del centro storico ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati