Sabato 30 Maggio 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Il caso

Ancora uno scippo al parcheggio: "L’ospedale pensi alle telecamere"

Ancora uno scippo al parcheggio: "L’ospedale pensi alle telecamere"

Auto parcheggiate in piazzale Berlinguer

L’ultimo episodio è avvenuto domenica, intorno alle 7 di mattina, nel solito parcheggio di fronte all’ospedale di Alessandria. La vittima, ancora una volta, è una infermiera, scippata al termine del turno di notte. Due balordi, evidentemente, la tenevano d’occhio e uno, infilando una mano attraverso un finestrino aperto, le ha portato via la borsa. Lei, che ha cercato di resistere, ha riportato escoriazioni e ha avuto un polso slogato.
Inevitabili le reazioni. Gli infermieri preparano una petizione, il sindaco Cuttica promette più controlli e chiede all’azienda ospedaliera «di provvedere a un sistema di videosorveglianza».

Sul 'Piccolo' oggi in edicola tutti gli approfondimenti.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'editoriale

I medici e gli infermieri costretti
al silenzio

29 Maggio 2020 ore 08:24
.