Martedì 25 Settembre 2018

Sindacati

"Codice appalti, scongiurare gli esuberi al gruppo Gavio"

"Codice appalti, scongiurare gli esuberi al gruppo Gavio"

La protesta di inizio estate

Ancora irrisolto il rischio esuberi nelle società concessionarie di tratte autostradali, tra cui il gruppo Gavio: l'adozione del nuovo Codice degli appalti, se non interverranno modifiche legislative, vieta l'affido diretto, senza gara, ad altre società facenti parte dei medesimi gruppi, delle lavorazioni di manutenzione e progettazioni di tali infrastrutture, mettendo a rischio migliaia di posti di lavoro.

Da due anni è in atto una vertenza, a sostegno dell’occupazione, in cui sono già stati svolti incontri in sede ministeriale, nei quali le istituzioni si sono dichiarate disponibili a emendare il testo. Non si tratta infatti di crisi da produzione o di comparto, ma di modifiche normative che aprirebbero scenari incertezza per le aziende.

“Questo tipo di intervento sulla norma garantirebbe non solo i livelli occupazionali ma soprattutto la sicurezza e la qualità dei servizi”, ribadiscono i sindacati Feneal Uil, Fillea Cigl, Filca Cisl in una conferenza stampa tenuta mercoledì mattina. Tuttavia alle dichiarazioni di intenti non sono ancora seguiti fatti certi e allora le organizzazioni sindacali sollecitano ulteriormente ad attuare le modifiche proposte e scongiurare così crisi di settore.

LE ULTIME NOTIZIE
Bambino schiacciato dal pick-up di suo padre

La scuola di Quargento, in piazza Primo Maggio, frequentata dai tre figli di Salvatore e Chiara. La donna e i bambini hanno mantenuto la residenza nel paese di origine

La tragedia

Bambino schiacciato dal pick-up di suo padre

25 Settembre 2018 alle 07:56

«Il nostro Pippo». Dicono così a Quargnento, dove Gianfilippo andava alla scuola d’infanzia. Lo ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati