Venerdì 22 Marzo 2019

L'incidente

È precipitato dopo il volo di saluto: la tragedia di Quargnento

È precipitato dopo il volo di saluto: la tragedia di Quargnento

Una tragedia improvvisa, sotto gli occhi atterriti di alcuni testimoni e amici, quella che ha spezzato la vita di Francesco
Scuderi. Il pilota aveva 59 anni e abitava a Ovada.

Il suo ultraleggero si è schiantato domenica pomeriggio, verso le 17.30, nei pressi dell’aviosuperficie di Quargnento, in strada Croci, dove ha sede una pista per aeromodelli. È la strada che da Quargnento, porta a San Michele.

Francesco Scuderi era partito da Mantovana con l’ultraleggero che si era costruito. Arrivando a Quargnento, sopra la pista per gli aeromodellisti di cui è socio, ha effettuato due giri per salutare gli amici. Il dramma durante la virata effettuata per allontanarsi da quella zona. Cosa sia accaduto lo dovrà accertare l’inchiesta aperta dalla Procura alessandrina e affidata al sostituto procuratore Silvia Saracino. Il magistrato potrebbe disporre l’esame autoptico.

A far perdere il controllo dell’ultraleggero potrebbe essere stata una raffica di vento, ma non sono esclusi un problema al motore o un malore del pilota.

Sul 'Piccolo' in edicola tutti gli approfondimenti.

LE ULTIME NOTIZIE
Domenica lo show per 'Il girasole'

Max Corfini

Valenza

Domenica lo show
per 'Il girasole'

22 Marzo 2019 alle 10:59

‘Uno spettacolo per un fiore’ è il titolo dell’appuntamento promosso dal Lions Club Adamas e dal ...

Tra Vasari e Gardella sboccia la primavera Fai

Il restaurato ‘Martirio di san Pietro da Verona’ di Giorgio Vasari

Cultura

Tra Vasari e Gardella
sboccia la Primavera Fai

22 Marzo 2019 alle 07:56

Un weekend alla scoperta dei tesori d’arte della provincia. Le Giornate Fai di Primavera sono una ...

Schianto, muore donna grave la nipotina

I soccorritori sul posto dello schianto (foto Gas)

Castelceriolo

Schianto: muore donna,
grave la nipotina

21 Marzo 2019 alle 15:34

Un impatto forse lieve, poi l'auto si capotta nel fosso. Le conseguenze sono drammatiche. Una donna ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati