Venerdì 27 Aprile 2018

Alessandria

Estorsione, incendio, falso ideologico: quindici arresti in provincia

Maxi operazione nella notte dei Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo. Le perquisizioni sono ancora in corso

Estorsione, incendio, falso ideologico: quindici arresti in provincia

E' in corso una vasta operazione dei carabinieri del nucleo investigativo del Reparto Operativo di Alessandria. Dalla scorsa notte sono al lavoro decine di uomini per portare a termine l'operazione 'Bad Guys'. Sono stati eseguiti, su ordinanza di applicazione di misure cautelari coercitive, quindici provvedimenti in tutta la provincia di Alessandria. Diversi i reati contestati, che vanno dall’estorsione all’incendio, dalla violenza privata al falso ideologico commesso sia dal pubblico ufficiale che dal privato in atti pubblici; dall’intestazione fittizia di beni/trasferimento fraudolento di valori al favoreggiamento della permanenza illegale del cittadino extracomunitario nel territorio dello Stato attraverso matrimoni fittizi. Nel corso delle perquisizioni, tuttora in atto, sono stati rinvenuti anche una piccola piantagione di marjiuana (allestita in uno scantinato di pertinenza dell’abitazione di uno degli arrestati), soldi falsi ed altro. I particolari dell'operazione verranno resi noti a mezzogiorno durante un conferenza stampa al Comando Carabinieri di piazza Vittorio Veneto.

LE ULTIME NOTIZIE
Un travaglio da record e Sofia nasce in casa

Sofia Minucci è nata il 23 aprile in un appartamento di via Buozzi, al quartiere Pista

La storia

Un travaglio da record
e Sofia nasce in casa

27 Aprile 2018 alle 10:17

«Non facciamo in tempo a raggiungere l’ospedale. Vorrà dire che partorirà in casa». Alle parole ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati