Mercoledì 20 Febbraio 2019

L'inchiesta

E si va a urinare in piazza

E si va a urinare in piazza

Questa è una piazza che probabilmente non sarà mai un fiore all’occhiello della città. Né si pretende che lo possa diventare. Si vorrebbe semplicemente che non venga trasformata in una latrina, ecco.
Non dovrebbe essere un’impresa. Sarà mica una richiesta ‘fuori dal mondo’? Potranno, specialmente quelli che abitano e lavorano da queste parti, rivendicare la possibilità di vivere quieti, senza gli schiamazzi ma, soprattutto, lontani dal sudiciume eredità di troppe notti di bivacco, bevute e pisciate?
Questo succede in piazza Ambrosoli. A chi si lamenta dicendo che «non siamo mica in periferia», ricordiamo che anche chi risiede al di là della cerchia urbana ha il sacrosanto diritto di vivere quieto, senza timore di uscire di casa o di rientrare, specie dopo il tramonto.
Però qui, piazza Ambrosoli appunto, è centro Alessandria, o quasi.

Sul 'Piccolo' in edicola tutti gli approfondimenti.

LE ULTIME NOTIZIE
Nel valzer degli allenatori la spunta Rebuffi?

Fabio Rebuffi ha già diretto i primi allenamenti della settimana

Calcio - Grigi

Nel valzer degli allenatori la spunta Rebuffi?

19 Febbraio 2019 alle 22:55

L'Alessandria rimanda ancora l'annuncio della guida tecnica. Oggi sembrava fatta con Francesco ...

Addio al parroco che insegnava l’arte del sorriso

Anno 2001: foto di gruppo in occasione del 45esimo di sacerdozio di padre Carlo

La storia

Addio al parroco che insegnava l’arte del sorriso

19 Febbraio 2019 alle 15:13

Padre Carlo Ceccato non è stato un prete qualunque, perché non lo si può essere quando si regge una ...

Colpo in panetteria: ladro arrestato grazie al testimone

Spaccata in piazza Matteotti

Il caso

Ladro arrestato
grazie a testimone

19 Febbraio 2019 alle 07:56

Spaccata nella notte tra sabato e domenica in piazza Matteotti, ad Alessandria. Il titolare del ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati