Mercoledì 19 Settembre 2018

Cronaca

C'è chi danneggia e chi guida ubriaco

Novi Ligure, gli esiti dell'intensa attività dei carabinieri

C'è chi danneggia e chi guida ubriaco

Controllo con l'etilometro

Un ragazzo di 23 anni di origini polacche è stato ritenuto responsabile del danneggiamento di alcuni arredi, avvenuto qualche settimana fa Novi Ligure nei locali della Pro loco al Parco Castello; inoltre,  un 24enne di Basaluzzo, la notte del primo novembre, avrebbe  danneggiato gli arredi e  una bicicletta parcheggiata in viale Saffi, sempre a Novi Ligure. Lo hanno evidenziati i carabinieri della cittadina stessa, che  hanno anche denunciato 5 persone per guida in stato di ebbrezza con rilevazione del tasso alcolemico tra 0.8 e 1.5. Si tratta di un 42enne residente ad Ovada, fermato a Basaluzzo, un 26enne di Castelletto D’Orba e un 31enne e un 45enne, entrambi di Novi Ligure. Per tutti e quattro le ipotesi di reato sono aggravate, in quanto fermati alla guida delle autovetture in orario notturno. Un 53enne di Novi Ligure, è stato denunciato per lo stesso articolo del Codice della Strada, in quanto si è rifiutato di sottoporsi all’accertamento con etilometro.

LE ULTIME NOTIZIE
Alunni trasferiti, c'è il pulmino

La sede dell'istituto comprensivo

Tortona

Alunni trasferiti,
c'è il pulmino

18 Settembre 2018 alle 15:21

Per gli studenti della scuola media del Comprensivo B di Tortona, trasferiti in zona Dellepiane a ...

Impianto fanghi, iniziati i presidi

Un volantino del Comitato 3A

Ambiente

Impianto fanghi,
iniziati i presidi

18 Settembre 2018 alle 13:41

Oggi dalle 13 alle 14 e domani alla stessa ora, presidio del Comitato 3A davanti alla prefettura di ...

Opere pubbliche: zone industriali, nuovo decoro

Anche 150mila euro per la Passeggiata Sisto

Il piano

Le zone industriali
e il  nuovo decoro

18 Settembre 2018 alle 11:10

Un investimento di 300mila euro fino al 2021 «per restituire decoro alle zone industriali della ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati