Lunedì 25 Marzo 2019

L'inchiesta

Battuta al cinghiale fatale: cacciatore muore a 53 anni

Battuta al cinghiale fatale: cacciatore muore a 53 anni

Piercarlo Minetti

Tragedia durante una battuta di caccia al cinghiale. Uno dei partecipanti vede l’ungulato, spara, il proiettile non centra l’animale ma prosegue la traiettoria per poco meno di un centinaio di metri, colpendo uno dei cacciatori del gruppo. Non c’è scampo per lui.

Il proiettile lo colpisce sotto la clavicola, nell’emitorace destro. I soccorsi scattano in pochi minuti, ma per Piercarlo Minetti, 53 anni, abitava a San Salvatore, non c’è più niente da fare. Il dramma si consuma mercoledì, verso le 16, in località Gorreto, nel territorio di Sezzadio. A sparare è Marco Vicario, 51 anni, Predosa. L’ipotesi di accusa è omicidio colposo.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati