Lunedì 25 Giugno 2018

L'idea

Nella sala prelievi, chi aspetta può fare una suonata

Nella sala prelievi, chi aspetta può fare una suonata

Nell’atrio della sala prelievi, al piano interrato dell’ospedale di Alessandria, c’è un pianoforte a disposizione di tutti (foto). Succede più o meno come nelle stazioni ferroviarie delle grandi città. Chi arriva e sa suonare può accomodarsi.

Lo strumento è stato donato dal dottor Fusco e dalla famiglia Taulino «per allietare i pazienti in attesa nelle lunghe mattinate di day hospital». E c’è pure un appello che l’ospedale rivolge a «pianisti, volontari, ragazzi, studenti» che sappiano suonare «e abbia qualche ora da dedicare» a chi s’annoia aspettando.

LE ULTIME NOTIZIE
Schianto mortale, le indagini

Alessandria

Schianto mortale,
le indagini

24 Giugno 2018 alle 21:41

Sono in corso accertamenti per definire l'esatta dinamica dell'incidente mortale avvenuto questa ...

Gli sparano per strada al Cristo

Il capo della squadra mobile Marco Poggi e il capo di Gabinetto Valentina Ferrareis durante una conferenza stampa

Alessandria

Gli sparano per strada
al Cristo

24 Giugno 2018 alle 10:42

Un marocchino trentenne e' stato raggiunto ieri sera da un colpo d'arma da fuoco. È accaduto in via ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati