Lunedì 19 Febbraio 2018

Calcio - Grigi

Pressing su Adorni, il terzo innesto targato Marcolini

Il difensore centrale è l'obiettivo. Bunino è già rientrato alla Juve

Alessandria Adorni

Davide Adorni può essere il terzo giocatore che Marcolini ha già allenato

Potrebbe essere il terzo innesto che Michele Marcolini ha già allenato e che conosce bene: dopo Gatto e Bellazzini, ecco Davide Adorni, difensore centrale classe 1992, prodotto del vivaio del Parma, che dopo due stagioni e mezza al Santarcangelo, in estate è passato al Cittadella in B, come prestito del Cesena, che è proprietario del centrale di piede destro. Proprio l'anno scorso, nella società romagnola, Marcolini lo ha quasi sempre utilizzato, 34 presenze, tutte da titolare, e una rete. Con la maglia del Cittadella 9 gare in B e il primo gol tra i cadetti, decisivo per il successo esterno dei veneti sul Pescara (2-1). "Cerchiamo ancora un centrale - ha ammesso il ds Massimo Cerri - potrebbe essere una operazione dell'ultimo giorno". Anche perché il Cittadella non è così disposto a privarsi di Adorni e farlo rientrare al Cesena, che poi lo girerà ai Grigi. Indispensabile, però, l'uscita di un altro Over, visto che il posto ancora libero sarà occupato, a breve, da Chinellato.  Come annunciato ieri su questo sito e oggi sul Piccolo in edicola, Bunino è rientrato alla Juventus: la mezzora a Livorno è stata l'ultima in maglia grigia per l'attaccante, che andrà subito a Pescara. Per lui 19 presenze (6 da titolare) e nessun gol

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati