Sabato 15 Dicembre 2018

Calcio - Grigi

'Entusiasta e sereno. Grazie a Cerri per questo mercato

Il presidente Di Masi: "A Livorno mi sono sentito di andare di nuovo sotto la curva'

Sono i giorni del quinto compleanno da presidente dell'Alessandria, per Luca Di Masi. Di mercati ne ha vissuti molti, ma quello che si è concluso mercoeldì sera gli è piaciuto. "Sono molto soddisfatto. E voglio fare i complimenti a Massimo Cerri, che sto conoscendo sempre meglio che ha capito esattamente come agire, per il presente e per il futuro. Una azione, la sua, decisa, reattiva, importante. Insieme a Alessandro Soldati, che collabora con lui, e al nostro segretario Stefano Toti: abbiamo concretizzato tutte le operazioni nei tempi giusti, e non era facile, perché  sono state molte". Confessa, il presidente, che certo le otto vittorie consecutive, tra campionato e Coppa Italia, sono state motivazioni forti per molti interventi sulla rosa. "Il campo, la squadra, il nostro atteggiamento, mi hanno restituito entusiasmo e serenità. Certo, in altre condizioni, di rendimento e di classifica, i movimenti potevano anche essere diversi, per numero e giocatori, ma io guardo alla situazione attuale, che mi ha reso di nuovo molto sereno. Un mercato, lo ribadisco, diverso dal passato, che mi ha pienamente soddisfatto". Sorride, è sereno, ancora più motivato, Luca Di Masi. E con una carica di entusiasmo ritrovato e contagioso. "Domenica, a Livorno, dopo molto tempo, mi sono sentito di andare anche io, a testa alta, sotto il settore dove erano i nostri tifosi. Per molte gare non l'ho fato - confessa - perché mi sentivo in difficoltà nei confronti della nostra gente. Resto sempre un ottimista, che ha ritrovato entusiasmo e positività, per questo ha capito che era il momento per tornare anche io in campo. Mi piace anche lo spirito da battaglia di questa squadra, unito alla qualità: restiamo bene con i piedi per terra, convinti di poter fare la nostra strada. Come stiamo facendo: senza la striscia di successi, lo ribadisco, ci saremmo comunque, mossi, in questa campagna acquisti, ma in maniera diversa. Tutto quanto abbiamo costruito in questi ultimi due mesi e mezzo dobbiamo continuare a testimoniarlo". Già da domenica con il Siena

LE ULTIME NOTIZIE
Valle San Bartolomeo aspetta il Natale

Ferruccio Caviggiola, organizzatore dell'iniziativa

L'iniziativa

Valle San Bartolomeo
aspetta il Natale

15 Dicembre 2018 alle 08:15

Domenica, Valle San Bartolomeo si trasformerà in una piccola Betlemme. Ripercorrendo la vecchia ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati