Giovedì 20 Settembre 2018

Castellazzo Bormida

Muore nel letto per colpa di un braciere

Muore nel letto per colpa di un braciere

È stata con ogni probabilità colpa del braciere lasciato nelle adiacenze del letto la morte della 56enne Diana Costanza, trovata morta questa mattina nella sua abitazione di via Rampina Gioia, a Castellazzo Bormida.

La donna, operatrice socio-sanitaria, era conosciuta pure per il suo impegno in politica: dopo la candidatura nella lista 'Sinistra per Alessandria' a sostegno di Rita Rossa, infatti, in vista delle elezioni del 4 marzo il suo sostegno era andato alla lista di Liberi e Uguali.

LE ULTIME NOTIZIE
Alunni trasferiti, c'è il pulmino

La sede dell'istituto comprensivo

Tortona

Alunni trasferiti,
c'è il pulmino

18 Settembre 2018 alle 15:21

Per gli studenti della scuola media del Comprensivo B di Tortona, trasferiti in zona Dellepiane a ...

Impianto fanghi, iniziati i presidi

Un volantino del Comitato 3A

Ambiente

Impianto fanghi,
iniziati i presidi

18 Settembre 2018 alle 13:41

Oggi dalle 13 alle 14 e domani alla stessa ora, presidio del Comitato 3A davanti alla prefettura di ...

Opere pubbliche: zone industriali, nuovo decoro

Anche 150mila euro per la Passeggiata Sisto

Il piano

Le zone industriali
e il  nuovo decoro

18 Settembre 2018 alle 11:10

Un investimento di 300mila euro fino al 2021 «per restituire decoro alle zone industriali della ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati