Mercoledì 16 Gennaio 2019

Castellazzo Bormida

Muore nel letto per colpa di un braciere

Muore nel letto per colpa di un braciere

È stata con ogni probabilità colpa del braciere lasciato nelle adiacenze del letto la morte della 56enne Diana Costanza, trovata morta questa mattina nella sua abitazione di via Rampina Gioia, a Castellazzo Bormida.

La donna, operatrice socio-sanitaria, era conosciuta pure per il suo impegno in politica: dopo la candidatura nella lista 'Sinistra per Alessandria' a sostegno di Rita Rossa, infatti, in vista delle elezioni del 4 marzo il suo sostegno era andato alla lista di Liberi e Uguali.

LE ULTIME NOTIZIE
La bomba sarà fatta brillare domenica

La zona in cui è stato ritrovato l'ordigno

Valenza

La bomba sarà fatta brillare domenica

16 Gennaio 2019 alle 15:11

E’ durata un’ora e mezza la riunione operativa in Prefettura ad Alessandria per decisione degli ...

Braccianti, presidio davanti al Tribunale

Un'immagine della protesta di questa mattina davanti al Tribunale alessandrino

Alessandria

Braccianti, presidio davanti al Tribunale

16 Gennaio 2019 alle 15:00

Ha preso il via questa mattina, con la convocazione della prima udienza, il processo intentato dai ...

Investiti davanti alla scuola Dante Alighieri

Casale Monferrato

Investiti davanti
alla scuola
 

16 Gennaio 2019 alle 14:28

Gli agenti della Polizia Municipale di Casale stanno verificando le cause dell'incidente avvenuto ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati