Lunedì 28 Maggio 2018

San Michele

I funerali dell'infermiere che salvò il suo cane

Stamane le esequie di Mauro Suppo, aveva 57 anni.

I funerali dell'infermiere che salvò il suo cane

La chiesa di San Michele

Chiesa affollata, commozione. La consapevolezza che se n’è andata una persona buona. Stamattina, nella parrocchia di San Michele, sono stati celebrati i funerali di Mauro Suppo, 57 anni, l’uomo deceduto sabato a causa di un arresto cardiaco avvenuto dopo che era riuscito a salvare la propria cagnetta dalle grinfie di un cane di proprietà del vicino di casa. Abitava in via Quaglia. Faceva l’infermiere al centro riabilitativo Borsalino; in precedenza aveva lavorato alla Salus ed era stato tirocinante al Santi Antonio e Biagio, prima della laurea in Infermieristica. In molti hanno voluto stringersi attorno alla moglie Florinda Ghiglione e alla figlia Chiara.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati