Venerdì 24 Maggio 2019

Terzo valico

M5S: "Cancellare il tunnel e investire le risorse risparmiate sulle linee esistenti"

M5S: "Cancellare il tunnel e investire le risorse risparmiate sulle linee esistenti"

Gli esponenti alessandrini del Movimento 5 Stelle - il consigliere regionale Paolo Mighetti, la senatrice Susy Matrisciano e l'europarlamentare Tiziana Beghin, insieme ai gruppi di Alessandria, Novi Ligure e Tortona -  prendono posizione sul progetto del Terzo valico, tanto discusso nel programma di governo pentaleghista.

"Non è il momento di battere in ritirata - spiegano - anzi è un punto di svolta della vicenda. Ora una forza nettamente contraria a questa grande opera inutile ha la possibilità di sedere nei luoghi in cui si deciderà il suo futuro. Non inutile, ma dannoso sarebbe gettare la spugna e dimettersi. Siamo stati chiari: tutte le grandi opere dovranno passare il vaglio di nuove e serie analisi costi-benefici. Il progetto, allo stato attuale, non potrà mai superare la prova e per questo, appena nominato il nuovo ministro, porteremo alla sua attenzione tutte le criticità evidenziate in questi anni".

Che potrà succedere? "Non ci limitiamo a pensare a un semplice blocco a causa delle infauste scelte politiche del passato - aggiungono - A nostro giudizio, le risorse risparmiate evitando la costruzione di un’opera isolata, dispendiosa e parziale come il tunnel, dovranno essere dirottate sull’adeguamento della linea storica, sul Porto di Genova, sullo scalo di Alessandria (suo naturale retroporto), sul nodo di Novara e sulla linea verso la Svizzera. Questo significherebbe davvero collegare Genova al resto dell’Europa e al corridoio Reno-Alpi. Al contrario, spendere 6 miliardi per fare una linea ad alta velocità verso il nodo ferroviario ormai saturo di Milano è invece puro spreco". 

LE ULTIME NOTIZIE
"Striscia ha sbagliato. Non siamo spacciatori"

La Municipale ai giardini subito dopo il servizio di Striscia la Notizia

La testimonianza

"Striscia ha sbagliato.
Non siamo spacciatori"

24 Maggio 2019 alle 07:56

«Io non sono un delinquente, ma ora tutti lo credono». È la testimonianza di un uomo che è stato ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati