Venerdì 19 Ottobre 2018

Il caso

Aral, toccherà a Palazzo Rosso pagare gli stipendi?

Aral, toccherà a Palazzo Rosso pagare gli stipendi?

La discarica di Quargnento/Solero è colma

Potrebbe essere Palazzo Rosso a pagare gli stipendi dei lavoratori di Aral: la soluzione sarebbe anche tecnicamente possibile, ma c’è anche il rischio che i soldi erogati finiscano direttamente ai creditori.

«La prossima settimana potrebbe essere cruciale - spiega l’assessore all’Ambiente, Paolo Borasio - Potremmo infatti versare noi in via sostitutiva gli emolumenti ai dipendenti, ma essendo in corso il pignoramento della Solero Scarl sui soldi dovuti alla stessa Aral, bisognerà valutare con attenzione se a prevalere sarà la norma che consente di pagare lo stesso o se, al contrario, non si potrà far nulla essendo in corso una esecuzione».

Riguardo all’altro problema emerso negli ultimi giorni, ovvero il blocco del ritiro degli ingombranti, sarà invece Amag Ambiente a farsene carico per la città di Alessandria, mentre gli altri Comuni soci dovranno provvedere da soli.

Sul 'Piccolo' in edicola tutti gli approfondimenti. 

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati