Lunedì 18 Giugno 2018

Il riconoscimento

Alessandria è ancora una 'Città che legge'

Alessandria  è ancora una 'Città che legge'

La biblioteca 'Francesca Calvo'

Ad Alessandria, anche per l’anno 2018, è stato conferita la qualifica di 'Città che legge', l’importante riconoscimento che il Centro per il libro e la lettura, d’intesa con l’Anci - Associazione nazionale Comuni italiani, conferisce alle amministrazioni impegnate a svolgere con continuità, sul proprio territorio, politiche pubbliche di promozione della lettura: in particolare, a tutte quelle che riconoscono e sostengono la crescita socio-culturale dei propri cittadini con la diffusione della lettura come valore riconosciuto e condiviso, in grado di influenzare positivamente la qualità della vita individuale e collettiva.

Una ‘Città che legge’ garantisce ai suoi abitanti l’accesso ai libri e alla lettura - attraverso biblioteche e librerie - ospita festival, rassegne o fiere che mobilitano i lettori e incuriosiscono i non lettori, partecipa a iniziative congiunte di promozione della lettura tra biblioteche, scuole, librerie e associazioni e aderisce a uno o più dei progetti nazionali del Centro per il libro e la lettura.

LE ULTIME NOTIZIE
Mercato del Forte, domenica di affari

Il mercato di Forte dei Marmi a Valenza

Valenza

Mercato del Forte,
domenica di affari

17 Giugno 2018 alle 22:55

Forse anche le polemiche sono servite a decretare il successo del mercato di Forte dei Marmi, ...

Alessandria Servili

Inizia la decima stagione all'Alessandria per Andrea Servili. Con un triennale per la bandiera

Calcio Grigi

Servili sempre più grigio: un triennale per i 10 anni

16 Giugno 2018 alle 19:03

Nel calcio frenetico in cui, in una stagione, un giocatore può cambiare due società in un anno e ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati