Venerdì 19 Ottobre 2018

L'evento

Don Giovanni e fra' Daniele, messe dopo l'ordinazione

il vescovo: 'Una grande festa per tutta la comunità diocesana"

Don Giovanni Bagnus Fra' Daniele Noè

Sull'altare del Duomo con il vescovo: fra' Daniele Noè e don Giovanni Bagnus

La cattedrale di Alessandria gremita "per una grande festa per tutta la comunità diocesana". Il vescovo saluta così i moltissimi fedeli che sabato sera, fino a oltre mezzanotte, assiste all'ordinazione sacerdotale di don Giovanni Bagnus e fra' Daniele Noè. Giovanni 33 anni, Daniele 44: il primo, castellazzese, entrato quasi sei anni fa in seminario, a Betania, il secondo, da Novara, dei Francescani della Sacra Montagna, a Spinetta, Castelceriolo e Litta. Momenti di grande commozione per accompagnare i due giovani sacerdoti, "ricchezza per la nostra diocesi". Per tutti e due poche ore dopo la prima messa: fra' Daniele a Castelceriolo, don Giovanni nella 'sua' Castellazzo, che gli ha preparato una festa con tutto il paese coinvolto. Il servizio, con le foto, sul Piccolo domani in edicola

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati