Domenica 19 Agosto 2018

Calcio Grigi

Dalla Primavera della Juve, ma per la panchina: Bruno Trocini

Lo conosce bene Cerri, che lo ha seguito nella stagione in cui il ds era a Cosenza

Alessandria Trocini

Quattro stagioni e mezza a Rende, l'ultima in D fino ai playoff. Ma vuole il girone A

Arriva dalla Primavera della Juve, anche se per lui è storia passata, quella di un ragazzo di 16 anni fra gli acquisti più pagati dal club bianconero, ancora sotto la gestione Boniperti. Sono passati quasi 30 anni, Bruno Trocini, 44 anni, è un allenatore, che il ds Massimo Cerri conosce molto bene. Perché nella stagione in cui, a Cosenza, i suoi compiti erano cambiati e gli era stato affidato più il vivaio e seguire le squadre della zona, l'attuale  ds dei Grigi era spesso sul campo del Rende, colpito da un tecnico che, chiusa la carriera in campo a 30 anni, dal calcio si era anche allontano, fino alla chiamata per le giovanili del Cosenza, i risultati eccezionali della sua squadra e l'inizio della sua terza storia nel calcio, dopo che la prima, da calciatore, si era fermata alla Battipagliese per ripartire dall'Eccellenza e arrivare alla C. A Rende entra in corsa, squadra spacciata in D e la salva senza playout, poi due volte i playoff e la salita in C, quest'anno il primo campionato. Qualificata per gli spareggi, acquisiti con qualche gara di anticipo, ma quel ko pesante all'ultima giornata, 1-6 in casa del Catania, è troppo severo, anche per una squadra rimaneggiata, e Trocini chiede scusa alla tifoseria. Esce a testa alta contro la Casertana, uno dei club che lo sta corteggiando. Il suo contratto con il Rende era in scadenza, 30 giugno 2018, ma nei giorni scorsi ha preferito rescindere per essere più libero. Alle persone vicine a lui ha manifestato la volontà di cambiare girone, al Nord lo ha cercato l'Entella. E l'Alessandria: i contatti con Cerri frequenti. Una sola persona di fiducia nello staff, Ginobili, argentino, difensore centrale in molte squadre del sud. E cugino di Manu, cestista nella Nba

LE ULTIME NOTIZIE
Pronti per un ricco weekend di sagre

I salamini d'asino impazzano a Castelferro

Dove andare

Pronti per un ricco weekend di sagre

18 Agosto 2018 alle 16:22

Prepariamoci a un altro fine settimana di sagre. Ad Alluvioni Cambiò, stasera e domani, prosegue la ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati