Venerdì 19 Ottobre 2018

Tortona, muore seminarista

Il giovane vittima di un gesto anticonservativo. Le indagini dei carabinieri

Tortona, muore seminarista

Stefano Giuliano, la vittima

Un seminarista tortonese di 29 anni, Stefano Giuliano, è morto suicida questa mattina. L'atto estremo è avvenuto in casa, nella zona nord di Tortona; a scoprire il cadavere è stata la madre, verso le 13, ed ha dato l'allarme ai carabinieri, che hanno potuto solo constatarne il decesso. La notizia si è rapidamente diffusa in città e la diocesi è in lutto per l'accaduto. Il giovane aveva intrapreso il percorso di vita religiosa cinque anni fa, dopo gli studi universitari; sulle ragioni del gesto al momento non vi sono dettagli, probabilmente era in atto una sua crisi personale che ha causato momenti di sconforto. La salma è a disposizione dell'autorità giudiziaria, ma non pare vi siano dubbi circa la volontarietà del gesto. Il vescovo Vittorio Viola e la diocesi esprimono segno di lutto, e don Paolo Padrini, portavoce vescovile e direttore artistico del Perosi Festival, ha annunciato il rinvio a settembre della manifestazione Invasioni musicali, in programma per domenica 17, organizzata dalla diocesi di Tortona con il Comune ed altri enti, un evento che avrebbe richiamato oltre 500 musicisti per suonare liberamente in 15 postazioni attrezzate con strumenti musicali in centro città. A giorni si deciderà anche sulle eventuali esequie.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati