Sabato 16 Febbraio 2019

Calcio - Grigi

Di Masi: 'Scelta imprenditoriale, sarò ancora più vicino ai Grigi'

'I tifosi possono stare tranquilli, seguirò sempre di più la società'

Alessandria Luca Di Masi

Il presidente tranquillizza i tifosi: 'Ancora più vicino alla squadra. Sono scelte imprenditoriali'e

"Avevo parlato chiaro nelle due conferenze stampa, soprattutto sette giorni fa alla presentazione del mister, ma credo sia importante ribadire alcuni concetti". Il presidente Luca Di Masi raccoglie l'invito del Piccolo, il giorno dopo la notizia della chiusura, nella primavera 2019, delle due boutique Olympic in piazza San Carlo, a Torino. "La mia è una decisione di lavoro. Scelte personali, che riguardano la mia attività imprenditoriale, che certo non è solo ristretta ai due negozi. Quelli sono una parte, la chiusura, lo ripeto, è una decisione mia, una scelta di vita, che prescinde da ogni valutazione sull'andamento, peraltro buono, anche di quel ramo, uno dei molti che rientrano nell'impresa Di Masi". Diffusa nei termini in cui è circolata ieri, però, i 25 dipendenti che devono ricollocarsi, la notizia un po' di allarme, in città, lo ha alimentato. "Giudico molto corretta l'analisi che ho letto sul Piccolo. Le mie parole di sette giorni fa sono molto chiare, quando ho risposto che andrò avanti, e che gli obiettivi non cambiano, diverso è solo il modo di raggiungerli. Ma io resto, rilancio e ho la stessa voglia e la stessa passione del primo giorno. Anzi, di più. I tifosi, anziché preoccupati, dovrebbero essere contenti, perché avrò ancora più tempo per seguire la squadra e la società. Esattamente l'opposto di ciò che qualcuno ha voluto ipotizzare. Lavorerò, in tutti i sensi, ancora di più per la squadra, per i nostri Grigi". Dunque una scelta di vita e imprenditoriale. "Le persone che mi sono vicine, anche quelle che non ci sono più, la mia famiglia, mia mamma e mio papà, mi hanno messo nella condizione di poter scegliere cosa privilegiare nella mia vita e nelle mie attività imprenditoriali, che sono molte. E' una grande opportunità che ho, e di questo ringrazio chi l'ha creata, e io ho scelto: chiude un capitolo, ma ne restano aperti molti altri, assolutamente importanti, che sono anche certezze per il futuro dei Grigi. In cui io sarò, lo ribadisco, ancora più presente e impegnato"

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati