Giovedì 04 Giugno 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Maltempo

In un’ora il nubifragio sconvolge mezza città

In un’ora il nubifragio sconvolge mezza città

Ieri, in poco più di un’ora, dalle 13.30 in poi, su Alessandria s’è scatenato un nubifragio che ha causato un’infinità di problemi. Dal Cristo a Valmadonna, molti gli allagamenti, tra gente esasperata per le precarie condizioni del sistema idrogeologico e chi si rassegna dicendo che alle cosiddette «bombe d’acqua» dobbiamo fare l’abitudine. Chiusi i sottopassi, con traffico in tilt. In uno di questi, in via Raschio, due persone, intrappolate nelle loro auto, sono state salvate per miracolo. A Spinetta, il vento ha fatto volare via un tetto. E poi alberi caduti, strade interrotte. E polemiche di rito.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'editoriale

I medici e gli infermieri costretti
al silenzio

29 Maggio 2020 ore 08:24
Unità di crisi

In provincia oggi
7 nuovi contagi,
2 vittime
e 15 guariti

25 Maggio 2020 ore 17:41
.