Domenica 25 Agosto 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Rimborsopoli

In appello condanna a 11 mesi per Riccardo Molinari

Tutti condannati i consiglieri regionali della passata legislatura

Riccardo Molinari

Condanna in appello a 11 mesi per Riccardo Molinari, ora capogruppo della Lega Nord alla Camera

Undici mesi: la condanna della Corte d'Appello di Torino per Riccardo Molinari, parlamentare alessandrino e capogruppo della Lega Nord alla Camera. In appello condannati tutti i 25 consiglieri regionali della precedente legislatura, anche l'ex governatore Roberto Cota, assolto in primo grado. Per tutti l'accusa è peculato, secondo l'accusa per le spese sostenute utilizzando il budget a disposizione dei gruppi consiliari (per Molinari la somma contestata è 1158 euro). Per Cota un anno e 7 mesi. Tra chi è stato condannato dopo  una prima assoluzione ci sono, oltre a Cota e Molinari, anche Michele Dell’Utri (1 anno e 6 mesi), Federico Gregorio (1 anno e sei mesi), Massimo Giordano (1 anno e 6 mesi), Paolo Tiramani (1 anno e 5 mesi), Alberto Goffi (1 anno e 5 mesi), Maurizio Lupi (1 anno e 4 mesi) e la figlia Sara (1 anno), Roberto De Magistris (1 anno e 6 mesi), Rosanna Valle, Girolamo La Rocca, Lorenzo Leardi, Massimiliano Motta e Angelo Burzi (2 anni e 4 mesi). Per Molinari la Corte d'Appello ha disposto anche 5 anni di interdizione dai pubblici uffici, pena peraltro sospesa per 12 mesi

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Valenza

Donna aggredita
da un pit bull

20 Agosto 2019 ore 18:04
Istruzione

Scuola,
nominati
i nuovi dirigenti
in Piemonte

23 Agosto 2019 ore 18:30
.