Mercoledì 22 Agosto 2018

Finti carabinieri in casa dell'onorevole Stradella

Dopo il colpo, fantomatico posto di blocco ad Astuti, zona Bennet, per 'prelevare' un'auto più potente. Si cerca una Audi A3 nera

Finti carabinieri in casa dell'onorevole Stradella

L'onorevole Franco Stradella

I colpi di Quattordio e di Astuti sono collegati. Dopo essere entrati in casa dell'onorevole Franco Stradella, i banditi hanno finto un posto di blocco ad Astuti cercando di farsi consegnare da un automobilista una vettura più potente della loro,  sempre mostrando i tesserini dei carabinieri e la paletta del Ministero. L'automobilista ha capito che qualcosa non andava e si è messo a gridare, loro sono fuggiti. Poco prima, verso le 9.30, il colpo a Quattordio in casa di Stradella. I banditi si sono finiti carabinieri, si sono mossi come fossero militari in cerca di una banda di ladri rumeni che avevano appena ferito un loro collega. Si sono mossi <come veri carabinieri> nell'abitazione dell'ex parlamentare, dopo essersi fatti aprire il cancello qualificandosi come una squadra catturandi del Comando carabinieri. <Li ho fatti entrare perché hanno mostrato i tesserini - spiega Stradella -, e nulla nel loro atteggiamento lasciava spazio a dei dubbi. Mi hanno spiegato che stavano cercando una banda di rumeni, tre li avevano arrestati uno era fuggito. Ripetevano a me e a mia moglie di stare attenti perché uno dei rumeni si era diretto proprio nella zona dove abitiamo. Mi hanno chiesto di fare un giro di ricognizione per vedere se per caso il fantomatico fuggitivo fosse entrato in casa. Quando siamo saliti in camera da letto era tutto a soqquadro. Uno era con mia moglie, uno con me, mentre il terzo perlustrava l'esterno. Probabilmente c'era un quarto uomo. Parlavano perfettamente italiano, senza inflessioni dialettali. Proprio all'esterno hanno finto di trovare il mio portafoglio che dentro aveva tutti i documenti>. L'onorevole Stradella racconta la terribile esperienza vissuta questa mattina. E si chiede cosa sarebbe accaduto se avesse dubitato, anche solo per un momento, di aver in casa dei banditi e non dei carabinieri. <Mi hanno chiesto di aprire la cassaforte, ma ho spiegato che non c'era nulla, ho mostrato le poche cose che c'erano all'interno e l'ho richiusa. Hanno chiesto dove tenevo i soldi e abbiamo spiegato che avevamo solo poche centinaia di euro per fare qualche pagamento. Ho aperto il mobile dove tengo le armi, e mi hanno spiegato che dovevano prendere le due pistole per verificare in caserma i documenti di detenzione>. In quella casa di via Goria sono rimasti circa mezz'ora, quindi se ne sono andati a bordo di un'Audi A3, aprendo il cancello con il telecomando prelevato nell'abitazione. Dopo il raid, l'ex parlamentare e la moglie si sono accorti che in casa mancavano l'orologio di valore che avevano mostrano, il denaro, due distintivi della Camera dei Deputati in oro (da occhiello), e le due pistole. <Quando sono usciti ho chiamato il maresciallo - continua - per dirgli che alcuni dei suoi colleghi stavano tornando in caserma con le mie pistole. Sentita la risposta ho capito che si trattava di balordi>. A quel punto è scattato l'allarme. Sul posto sono arrivati i carabinieri che hanno avviato immediatamente le indagini. Poco dopo anche la squadra mobile che, nel frattempo, era stata allertata per il finto posto di blocco ad Astuti, zona Bennet. <Bisogna dire a tutti di non aprire a nessuno - concluse l'onorevole Franco Stradella -, neppure se al citofono si presentasse il presidente della Repubblica. Prima bisogna verificare. Non ci si può più fidare di nessuno>. Le indagini sono in corso.

LE ULTIME NOTIZIE
Discarica ancora in fiamme

Castelceriolo

Discarica ancora in fiamme

22 Agosto 2018 alle 00:04

Altro allarme verso le 20.30. Ancora fiamme all'interno della discarica di Castelceriolo. In serata ...

Grigi Nicola Talamo

L'Alessandria ha acquisito a titolo definitivo Nicola Talamo attaccante, l'anno scorso a Pagani

Calcio - Grigi

L'under in attacco
è Talamo. Era a Pagani

21 Agosto 2018 alle 17:22

L'Under per l'attacco dell'Alessandria è Nicola Talamo. Classe 1996, 22 anni appena compiuti, è ...

Trasferiti a Genova da 3 giorni: sfollati

Una delle immagini simbolo della strage di Genova

La storia

Trasferiti a Genova 
da 3 giorni: sfollati

21 Agosto 2018 alle 13:02

Tra  gli sfollati della tragedia del ponte Morandi di Genova c'e anche una famiglia che fino all'11 ...

Moreno Tortolina

Moreno Tortolina con Porto Alabe, il cavallo che ha preparato per il trionfo al Palio di Siena

Il Personaggio

Moreno, l'osteapata
che ha vinto il palio

21 Agosto 2018 alle 10:24

"A Siena ci sono contradaioli che preferiscono non vincere il palio se questo serve a non far ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati