Martedì 16 Luglio 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

La protesta

Arfea, caos stipendi. Lavoratori in agitazione

Arfea, caos stipendi. Lavoratori in agitazione

Cresce la tensione in casa Arfea: i sindacati lamentano infatti la mancata erogazione di metà stipendio di luglio, di metà quattordicesima e anche dei rimborsi dell’Irpef e del 730.

"Abbiamo chiesto un incontro in prefettura - spiega Giancarlo Topino della Filt Cgil - Un paio di settimane fa, quando era stato versato l’acconto, avevamo chiesto chiarimenti sulle voci di presunte difficoltà di cassa dopo l’ok al concordato con l’Erario (il debito ammonterebbe a circa 19 milioni di euro ndr), ma ci è stato risposto che non ci sarebbero stati problemi e che i dipendenti non avrebbero perso nulla. A oggi, nonostante sia stato detto che i bonifici sono stati fatti, nelle tasche dei lavoratori niente è arrivato".

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

pozzolo formigaro

Loris se ne va
in silenzio: i...

05 Luglio 2019 ore 21:59
serravalle scrivia

Si ribalta camion carico di carne,
6 km di coda in autostrada

07 Luglio 2019 ore 19:43
.