Martedì 16 Luglio 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Il convegno

Il procuratore Baldelli e il fenomeno del bullismo

Il procuratore Baldelli e il fenomeno del bullismo

Il modo migliore per combattere il bullismo è prevenirlo: proprio per questo l’istituto Vinci-Migliara ha organizzato, alle 15.30 di domani, lunedì 17 dicembre, un convegno che intende accompagnare docenti e personale Ata dell’Usr Piemonte all’interno di questo territorio tanto delicato. Dati alla mano, infatti, il bullismo in Italia colpisce un ragazzino su due, in un’età compresa tra gli 11 e i 17 anni, dalle aule scolastiche ai social network. La sinergia tra famiglie e le istituzioni, in questo caso, diventa di fondamentale importanza per prevenire ed aiutare i ragazzi.

L'incontroo, organizzato dall’Ufficio Scolastico Regionale e seguito dal vicepreside dell’istituto, il professor Tommaso Febbraro, si terrà in aula magna e vedrà come relatrice la dottoressa Anna Maria Baldelli, procuratore generale della Repubblica presso il Tribunale dei Minori del Piemonte e della Valle d’Aosta.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

pozzolo formigaro

Loris se ne va
in silenzio: i...

05 Luglio 2019 ore 21:59
serravalle scrivia

Si ribalta camion carico di carne,
6 km di coda in autostrada

07 Luglio 2019 ore 19:43
.