Martedì 26 Marzo 2019

Omicidio Ovada, fermata una 24enne

La svolta nelle prime ore della mattina. Conferenza stampa alle 15.30 al comando Carabinieri

Omicidio Ovada, fermata una 24enne

Il luogo dove è stato trovato il cadavere

Svolta nelle indagini relative all’omicidio di Massimo Garitta. Nelle prime ore di questa mattina, al termine di serrate indagini, i Carabinieri di Alessandria hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto la presunta autrice dell’omicidio. Si tratta di una 24enne residente ad Ovada.

Il cadavere del 53enne era stato rinvenuto in un campo nel comune di Ovada nel primo pomeriggio del 1° gennaio. I dettagli dell’operazione verranno resi noti nel corso della conferenza stampa che si terrà tra poco, alle 15.30, presso il Comando Provinciale dei Carabinieri di Alessandria di piazza Vittorio Veneto. Oltre al comandante provinciale dei carabinieri, colonnello Lorusso, sarà presente il Procuratore della Repubblica di Alessandria, Enrico Cieri. Seguono aggiornamenti.

 

LE ULTIME NOTIZIE
Baby gang identificataRecuperata la refurtiva

Questa immagine - proiettata ieri in conferenza stampa - è una delle prove che gli inquirenti hanno utilizzato per individuare i componenti della babygang

Sicurezza

Baby gang identificata
Recuperata la refurtiva

26 Marzo 2019 alle 07:58

Identificata la baby gang. Un lavoro silenzioso, ma incisivo. L’affondo arriva due settimane dopo ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati