Venerdì 22 Febbraio 2019

Il video

Ordigno 'brillato', conclusa l'emergenza-bomba

Una decina di minuti dopo le 18 si è conclusa l’emergenza bomba. In una buca, scavata a circa seicento metri dal luogo del ritrovamento, e sepolto sotto nove metri cubi di terra, l’ordigno ormai despolettato dagli artificieri del 32° reggimento genio guastatori della Brigata alpina Taurinense, sul campo per tutto il giorno sin dalle prime ore, è stato fatto brillare.

Soddisfatto il sindaco di Valenza, Gianluca Barbero: “E’ stata una giornata lunga e impegnativa, che ha portato a questo risultato con la collaborazione di tutti, istituzioni, forze dell’ordine, Esercito italiano e volontari, che ringrazio. E ringrazio anche la popolazione di Valenza, in particolare, che ha subito dei disagi nell’arco della giornata”. 

LE ULTIME NOTIZIE
"Da un anno non ci ascoltano"

Uno scorcio di piazza XXXI Martiri a Valenza

Valenza

"Da un anno
non ci ascoltano"

20 Febbraio 2019 alle 15:19

Il 28 marzo 2018, abitanti del quartiere Fogliabella scrissero al sindaco di Valenza, Gianluca ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati