Lunedì 21 Ottobre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Casale Monferrato

Il Pd non ricandida il sindaco uscente Palazzetti

Sarà Gioanola a correre per il centrosinistra. La prima cittadina lascia il partito?

Il Pd non ricandida il sindaco uscente Palazzetti

Sarà Luca Gioanola il candidato della coalizione di centro-sinistra alle prossime elezioni comunali. Lo ha deciso il direttivo del Partito democratico sabato, sciogliendo così un nodo che durava ormai da settimane.

Ad appoggiare l’ex sindaco di Mirabello Monferrato ed ex assessore all’ambiente nella giunta Palazzetti nei primi mesi della consiliatura, saranno, oltre al Pd, Mdp e gli Uniti per Casale, ma sono in corso trattative per allargare la coalizione.

Il sindaco in carica Titti Palazzetti invece, spiega di “stare valutando” se presentare una propria lista e affida ad una nota scritta i suoi commenti che bocciano sotto tutti gli aspetti la decisione del direttivo Pd e del segretario Paolo Filippi: “Ho proposto e insistito sulla mia candidatura convinta della positività del mio mandato e della possibilità di tener testa alla destra con risultati dignitosi. Mi sono opposta e mi oppongo alla candidatura proposta da una parte del Direttivo del Pd e dal suo Segretario perchè la ritengo debole e senza alcun fondamento in città, non frutto di coraggio ma di rassegnazione prematura alla sconfitta. Prendo atto della situazione del partito così terribilmente in disfacimento e, secondo me, irrimediabilmente compromessa se non si provvederà ad un totale rinnovamento del gruppo dirigente locale. Lascio dunque la responsabilità della scelta a chi ha ritenuto di non accogliere la normale procedura del Partito che prevede la ricandidatura del sindaco uscente”.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Calcio - Grigi

Addio Leo, grande tifoso

19 Ottobre 2019 ore 19:06
Ovada

Maltempo: disagi
e problemi nell'Ovadese

15 Ottobre 2019 ore 13:56
.