Giovedì 25 Aprile 2019

L'intesa

Nocciole alessandrine per la Novi-Elah-Dufour

Rinnovato fino al 2023 l'accordo con Coldiretti provinciale

Nocciole alessandrine per la Novi-Elah-Dufour

Il cavalier Flavio Repetto della Novi-Elah-Dufour con Mauro Bianco (Coldiretti Alessandria) e Marco Reggio (Coldiretti Asti)

E' stato rinnovato fino al 2023 l'accordo di filiera tra l’industria dolciaria Novi-Elah-Dufour e Coldiretti Alessandria.

Il valore attuale della nocciola si aggira fra i 300 e i 400 euro al quintale: in base all’intesa appena stipulata, Coldiretti Alessandria e Coldiretti Asti forniranno alla Novi le nocciole in guscio del raccolto 2018 per una quantità di circa 10mila quintali (dato che comprende le province di Alessandria e Asti), un dato destinato rapidamente a crescere valutando la fioritura spettacolare e i presupposti di un ottimo raccolto per il 2019.

Sul giornale in edicola venerdì 29 marzo tutti gli approfondimenti.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati