Giovedì 25 Aprile 2019

Il caso

Regione, via alla stabilizzazione dei medici del 118

La giunta Chiamparino contro il Governo, che ha fatto ricorso alla Corte

Regione, via alla stabilizzazione dei medici del 118

E' guerra aperta tra Regione Piemonte e Governo: nonostante la decisione di Palazzo Chigi di ricorrere alla Corte Costituzionale contro il provvedimento, la giunta Chiamparino stabilizzerà comunque gli oltre 80 medici che prestano servizio sulle ambulanze del 118 con contratti a tempo determinato. E il tutto avverrà nel giro di una decina di giorni. 

“Si tratta della soluzione che riteniamo migliore per garantire in tempi rapidi la continuità del servizio e la tutela dei medici impegnati - spiega l’assessore alla Sanità, Antonio Saitta, dopo aver sentito il parere dell'Avvocatura - La Regione, dal punto di vista giuridico, si è comunque costituita in giudizio e difenderà le proprie ragioni. Ma abbiamo deciso di procedere immediatamente con la stabilizzazione”.  

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati