Lunedì 21 Ottobre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

L'evento

Novi in festa per la riapertura del 'Marenco'

Novi in festa per la riapertura del 'Marenco'

Bentornato Teatro Marenco. Questo lo slogan scelto per la riapertura della struttura, avvenuta oggi dopo 72 anni di inattività e 180 anni dopo l’inaugurazione nel 1839.

La cerimonia si è tenuta in presenza del sindaco di Novi Ligure, Rocchino Muliere, e del presidente della Fondazione Teatro Marenco, Nino Andronico.

Il primo cittadino  ha definito “meraviglioso il restauro” e aggiunto: “Oggi restituiamo alla città il teatro storico e lo restituiamo ai ragazzi. Quella di riportarlo in attività è stata una scelta lungimirante delle amministrazioni comunali che mi hanno preceduto e che ringrazio, così come ringrazio la Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, il Ministero dei Beni culturali e la Regione Piemonte per il contributo che hanno dato per riportare in attività il 'Marenco'. Oggi è una giornata meravigliosa”.

Il presidente della Fondazione, Nino Andronico, nel mostrare la sala principale nel suo nuovo splendore ha sottolineato che “l’aver riportato alla bellezza originale questo teatro è l’orgoglio di tutta la città, perché qui hanno lavorato due ditte locali, e sia lo studio che il progetto di recupero è frutto di professionisti novesi”.

Dopo la cerimonia di apertura, la prima classe entrata a visitare il teatro è stata la 3'A della scuola ‘Zucca’. Le visite degli studenti proseguirannono oggi, domani e venerdì mattina, mentre da sabato toccherà alla popolazione.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Calcio - Grigi

Addio Leo, grande tifoso

19 Ottobre 2019 ore 19:06
Ovada

Maltempo: disagi
e problemi nell'Ovadese

15 Ottobre 2019 ore 13:56
.