Mercoledì 19 Giugno 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Calcio - Il Fatto

Tafferugli dopo il derby, due tifosi novaresi feriti

Le forze dell'ordine stanno cercando di ricostruire i fatti

Novara Alessandria

All'andata era stato il prepartita 'movimentato' e pochi giorni fa la Questura di Alessandria ha comunicato i provvedimenti di daspo nei confronti di due sostenitori del Novara e di uno dell'Alessandria, peraltro fuori Italia da tempo. Al ritorno i tafferugli dopo il triplice fischio, quando già molti avevano lasciato lo stadio. Le forze dell'ordine stanno facendo accertamenti su un episodio che sarebbe accaduto in prossimità din un locale, il Ristorante dell'Olmo, in corso Vercelli, dove in quel momeno erano anche un gruppo di ragazzi, genitori e operatori dell'associazione che si occupa di autismo, protagonisti anche sul campo al momento dell'ingresso in campo delle squadre e nell'intervallo. Presenti anche altri commensali, fra cui alcuni cronisti novaresi. Due sostenitori del Novara, con sciarpa al collo e altri segni distintivi, sarebbero venuti a contatto con alcuni alessandrini: uno dei novaresi ha riportato una botta al capo, subito medicata, anche con ghiaccio sulla parte ferita. Al momento non ci sarebbero  denunce, ma è probabile che ci siano anche filmati: gli agenti della Polizia, intervenuti sul posto, stanno raccogliendo tutto il materiale per una corretta ricostruzione dell'accaduto

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

'Tentato omicidio' 
in via della Palazzina

13 Giugno 2019 ore 16:32
.