Lunedì 16 Settembre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

L'emergenza

A Castelletto d'Erro finisce l'acqua: Amag interviene con le cisterne

La scarsità del serbatoio causata da due dispersioni nel Comune di Bistagno

A Castelletto d'Erro finisce l'acqua: Amag interviene con le cisterne

CASTELLETTO D'ERRO - Nel pomeriggio di venerdì scorso è mancata l'acqua nel serbatoio di Castelletto d'Erro. Sono state portate 2 cisterne pari a 16 metri cubi, riempiendo il serbatoio da 25. Nella notte tra venerdì e sabato si sono registrati consumi anomali e sabato mattina sono stati fatti altri tre trasporti di cisterne pari a 24 metri cubi, facendo così cessare la carenza di acqua. La scarsità del serbatoio di Castelletto d'Erro è stata causata da due dispersioni nel comune di Bistagno che sono state individuate e riparate tra sabato e domenica.

La rete idrica parte dal serbatoio di località Rogna a 560 metri  su livello del mare e alimenta il serbatoio di Castelletto a quota 530, con una diramazione prima di Castelletto che alimenta la rete idrica di Bistagno e Terzo, dove a quota 220 si sono verificate le perdite che hanno impedito il normale carico del serbatoio del Comune di Castelletto d'Erro. Dopo gli interventi, l'erogazione di acqua è tornata alla normale operatività.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Muore a 18 anni: dona cuore,
fegato e reni

14 Settembre 2019 ore 20:00
Spinetta

Bellavita:
bimbo bloccato
da bocchetta della piscina

10 Settembre 2019 ore 07:46
.