Venerdì 18 Ottobre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Tortona

Conclusa l'indagine sui miasmi

Certa la provenienza di alcuni odori dall'impianto Ladurner, ma le emissioni non sono nocive

Conclusa l'indagine sui miasmi

TORTONA - Si è conclusa la ricerca in merito alla provenienza dei miasmi che periodicamente vengono avvertiti in maniera fastidiosa alla periferia nord della città e a volte fino in centro.

La ricerca era commissionata dalla ditta Ecoprogetto, del gruppo Ladurner, titolare del biodigestore in strada per Castelnuovo Scrivia, una delle quattro aziende presenti in quella zona operanti nel settore del ciclo dei rifiuti, da cui è certa la provenienza di alcune emissioni odorigene, peraltro non ritenute nocive poichè tutte le aziende in questione operano con regolare autorizzazione e lavorano su frazione organica di rifiuti.

L’azienda aveva incaricato la società di ricerca Osmotech e dodici persone volontariamente e dietro retribuzione, dopo l’addestramento a riconoscere gli specifici odoori, per quasi un anno hanno effettuato le rilevazioni. I dati definitivi saranno resi noti il prossimo 3 ottobre, alla commissione Ambiente del consiglio comunale, ma si può già anticipare che per una certa definizione nella provenienza degli odori occorrerebbe effettuare analogo monitoraggio anche sulle emissioni degli altri impianti.

L’indagine nello specifico ha indagato solo un certo tipo di odori, ricollegabili all’impianto Ladurner, che peraltro ha già messo in atto numerose contromisure contro le emissioni.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il caso

'Last banner',
in libertà Rob...

09 Ottobre 2019 ore 07:00
Ovada

Maltempo: disagi
e problemi nell'Ovadese

15 Ottobre 2019 ore 13:56
.