Lunedì 01 Giugno 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Il caso

L’Asl aspetta il direttore. Il Pd protesta stando a casa

Domani niente sindaci dem in assemblea. “Sanità-caos, a rimetterci sono i malati”. Ma la Regione rassicura

L’Asl  aspetta il direttore. Il Pd protesta stando a casa

nella sede di via Inviziati, conferenza stampa del Pd per spiegare i motivi dell’astensione all’incontro dei sindaci dell’Asl previsto per domani

ALESSANDRIA - «Mi si nota di più se vengo e me ne sto in disparte o se non vengo per niente?».

Alla domanda morettiana, il Pd di Alessandria risponde senza dubbi. E così, domani, i sindaci ‘dem’ diserteranno l’incontro in cui si eleggerà il presidente dell’assemblea dei sindaci dell’Asl Al.

L’astensione è per protestare per la mancata nomina del direttore generale dell’Azienda sanitaria, vacante da tre mesi: «Senza una guida, aumentano i problemi e chi ci rimette sono i malati».

La Regione però promette: «A breve la soluzione».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'editoriale

I medici e gli infermieri costretti
al silenzio

29 Maggio 2020 ore 08:24
.