Mercoledì 13 Novembre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Pozzolo Formigaro

Spacciatore inseguito e arrestato, aveva droga in auto e a casa

Un 40enne già noto alle forze dell'ordine è stato arrestato dai carabinieri che stavano perlustrando il greto dello Scrivia

Spacciatore inseguito e arrestato dai Carabinieri di Novi

POZZOLO FORMIGARO — I Carabinieri del Radiomobile di Novi hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio Rachid Moufrou, quarantenne marocchino già noto alle forze dell'ordine, in possesso di marijuana, eroina e cocaina.

L'attenzione dei militari dell'Arma è stata richiamata durante una perlustrazione vicino al greto dello Scrivia a Pozzolo Formigaro, meta di alcuni consumatori di stupefacenti. Fermatisi anche per valutare il livello del torrente dopo le piogge, i carabinieri hanno notato la vettura del quarantenne sopraggiungere a grande velocità. L'uomo, incurante dell'alt, ha tirato dritto. I militari lo hanno inseguito prima di bloccarlo e, nonostante la sua resistenza, lo hanno estratto dall'abitacolo. 

In sede di perquisizione sono stati rinvenuti circa 20 grammi di eroina e 13 grammi di cocaina, nonché alcune dosi già pronte di cocaina e marijuana. Nella sua abitazione sono stati trovati ulteriori 90 grammi di marijuana incellophanata in due pacchetti.

L’uomo dovrà anche rispondere anche del reato di resistenza a Pubblico Ufficiale.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Tempo reale

"Vincenti ha confessato". Parole poi confermate al Gip

09 Novembre 2019 ore 09:29
Tempo reale

Tragedia di Quargnento:
la svolta, nella notte il fermo

08 Novembre 2019 ore 22:29
.